Noleggio Auto a Lungo Termine: cos’è e quali vantaggi offre

Tra le varie possibilità, il Noleggio Auto a Lungo Termine è – per le Partire IVA – la soluzione che consente di utilizzare un’automobile pianificandone al meglio i costi di gestione, con la possibilità di sfruttare appieno i benefici fiscali.

In particolare, il noleggio auto consente di dedurre integralmente o in parte sia i costi di gestione che l’IVA applicata ai canoni. Vediamo nel dettaglio questi vantaggi.

Noleggio Auto a Lungo Termine cos’è

Noleggio Auto a Lungo Termine: cos’è?

Il Noleggio a Lungo Termine, detto anche Full Rent, è una formula di utilizzo di un autoveicolo nella quale il mezzo viene acquistato dal Locatore, che lo concede poi in uso al Conduttore (il cliente o driver) a fronte di un canone mensile di locazione.

Il canone include tutti i servizi connessi all’utilizzo dell’auto:

  • l’assicurazione (RCA, Incendio&Furto e Kasko);
  • la manutenzione ordinaria (i tagliandi) e quella straordinaria (rotture e guasti);
  • la tassa di proprietà.

Inoltre, è possibile includere nel noleggio una serie di servizi dedicati a chi fa dell’autoveicolo uno strumento di lavoro indispensabile:

  • l’auto in pre-assegnazione (per coprire il lasso di tempo necessario a produrre l’auto);
  • la vettura sostitutiva in caso di guasto o incidente;
  • la carta carburante;
  • la sostituzione dei pneumatici e la gestione estivi/invernali

I vantaggi fiscali

Deducibilità IRPEF dei canoni di Noleggio Auto a Lungo Termine

Il Noleggio Auto a Lungo Termine per Partite IVA consente la deduzione dei canoni mensili dal calcolo delle imposte dirette, la misura dipende dal tipo di utilizzatore e dall’impiego del veicolo.

  • E’ possibile dedurre il 100% dell’importo dei canoni se l’auto è destinata ad essere utilizzata esclusivamente come bene strumentale nell’attività propria dell’impresa, oppure se è impiegata con finalità pubbliche (veicolo “ad uso pubblico”)
  • Se, invece, il veicolo è assegnato in uso promiscuo ad un dipendente per la maggior parte del periodo d’imposta (fringe benefit), è possibile portare in deduzione il 70% del costo dei canoni e delle spese connesse all’uso.
  • Nell’ipotesi in cui il veicolo non sia un bene esclusivamente strumentale e non venga assegnato in fringe benefit ad un dipendente, la misura nella quale è possibile dedurre i canoni e i costi di gestione è il 20%, con un limite di 3.615 euro per la quota finanziaria e senza limiti per la quota servizi del canone. La nuova normativa in vigore dal 2017 consente agli Agenti o Rappresentanti di Commercio di dedurre la quota finanziaria fino a un limite massimo di 5.164,57 euro.

Detraibilità dell’IVA del Noleggio Auto a Lungo Termine

I canoni del noleggio e gli altri oneri accessori sono considerate prestazioni di servizi, è quindi possibile detrarne l’IVA. Come per la deduzione dei costi, anche per la detrazione dell’IVA valgono le stesse casistiche di utilizzo.

  • E’ possibile detrarre il 100% dell’IVA applicata ai canoni di noleggio e alle spese accessorie se l’auto è un bene strumentale dell’attività dell’impresa. Anche gli Agenti o Rappresentanti di Commercio possono detrarre per intero l’importo dell’IVA versata.
  • Per tutti gli altri casi, la detraibilità è al 40%.

Vantaggi operativi

Abbiamo parlato di benefici fiscali, quindi la possibilità di dedurne i costi e di detrarne l’IVA, ma il Noleggio a Lungo Termine permette anche benefici strategici: pianificazione certa del budget, nessuna spesa o perdite di tempo impreviste. A seconda della tipologia di cliente e del tipo di utilizzo dell’auto, è possibile stabilire diversi profili di convenienza del Noleggio Auto a Lungo Termine.

I benefici per le Aziende

Il massimo dei vantaggi in termini di deduzione dei costi e di detrazione dell’IVA si ha quando viene fatto un uso esclusivo aziendale dell’auto, in questo caso deduzioni e detrazioni sono al 100%.

Se, invece, l’auto è data in uso promiscuo ad un dipendente è possibile dedurne il 70% dei costi e detrarne il 40% dell’IVA. Infine, in caso di utilizzo della vettura per finalità non esclusivamente aziendali, la deduzione dal reddito è pari al 20% dei costi e l’IVA portata in detrazione è il 40% del totale.

I benefici per i Professionisti e gli Agenti di Commercio

I Professionisti che scelgono il noleggio auto possono dedurne i costi dal reddito per il 20% del totale, mentre l’IVA da portare in detrazione è pari al 40%. Discorso diverso per gli Agenti di Commercio, che possono dedurre l’80% dei costi fino ad un massimo di 5.164 euro e il 100% dell’IVA.

Un beneficio per tutti: costi certi

Come abbiamo visto, il Noleggio Auto a Lungo Termine consente di dedurre integralmente o in parte i costi di noleggio dell’auto e quelli connessi al suo utilizzo (ad esempio le spese per il carburante), in funzione del tipo di Noleggio Auto a Lungo Termine cos’ècliente e dell’uso del mezzo. Allo stesso modo, consente di detrarre l’IVA nella misura concessa dalla legge.

Ma c’è un altro beneficio che il Noleggio Auto offre: la possibilità di pianificare esattamente il budget da destinare alla gestione dell’auto senza dover temere sorprese e spese impreviste. Il canone di noleggio, infatti, include tutte le forme di assicurazione – inclusa la Kasko – e tutta la manutenzione, sia quella ordinaria che quella straordinaria. Una soluzione che toglie parecchi grattacapi ed evita salassi in caso di guasti.

Inoltre, il noleggio auto evita perdite di tempo: la centrale operativa pensa a contattare il cliente all’approssimarsi delle scadenze dei tagliandi e a gestire i rinnovi assicurativi e amministrativi (il bollo), evitando multe salate.

Vuoi saperne di più?

Per avere un quadro completo delle offerte disponibili, dei servizi inclusi nel Noleggio Auto a Lungo Termine e delle numerose possibilità di personalizzazione, contattaci: siamo a tua disposizione per proporti la soluzione su misura più adatta.