Come si stipula un Noleggio a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine è una realtà consolidata alternativa all’acquisto o al leasing dell’auto. I vantaggi che offre vanno dalla possibilità di pianificare il budget aziendale con precisione assoluta al beneficio di avere sotto controllo tutti i servizi di uso e gestione dell’auto, eliminando così i rischi di spese improvvise e pericolose dimenticanze. Senza dimenticare la possibilità di usufruire dei vantaggi fiscali previsti nelle diverse misure e nelle modalità a seconda del tipo di azienda e di utilizzo.

come si stipula un contratto di noleggio a lungo termine

Come si stipula un Noleggio a Lungo Termine?

Ma come si stipula un Noleggio a Lungo Termine (NLT)? La procedura non è molto diversa da quella che avrai già seguito se in passato hai acquistato un’auto.

La scelta della vettura

Il primo passo è quello della scelta della vettura e dei relativi accessori. Il Noleggio a Lungo Termine – infatti – è possibile su qualunque modello in commercio, potrai quindi scegliere la tua auto e personalizzarla con gli optional previsti dal listino.

La quotazione del canone

Una volta scelto il modello si passa alla fase della quotazione del canone: il consulente YouGo ti aiuterà ad individuare tra i servizi accessori quelli di tuo interesse. Il canone comprende una quota finanziaria (la parte relativa al costo dell’auto) e una quota servizi (relativa a tutti i servizi operativi), viene calcolato in base alla tua percorrenza chilometrica prevista e della durata del noleggio.

Lo scoring

Identificata la soluzione più adatta alle tue esigenze e definite tutte le caratteristiche operative, si passa alla fase di scoring: il Noleggio a Lungo Termine prevede una valutazione finanziaria del credito che deve accertare l’equilibrio tra il canone di noleggio e il tuo reddito. La procedura utilizza gli stessi criteri generalmente utilizzati per valutare una richiesta di finanziamento o di leasing, per questa ragione vengono richiesti una serie di documenti che variano a seconda del tuo profilo: (società di capitali, di persone, ditte individuali etc.

L’ordine dell’auto e la consegna

Una volta ottenuta l’approvazione del credito viene firmato il contratto quadro per passare all’ordine dell’auto, che impiega i tempi previsti dalla Casa costruttrice per essere messa a tua disposizione. Nel momento in cui l’auto è pronta per essere ritirata, con tutti i servizi e le assicurazioni attivate, viene concordata con te la data di consegna, non dovrai fare altro che salire a bordo e goderti il tuo autoveicolo. Semplice, vero?

Ti è stato utile questo articolo? Hai delle dubbi o delle domande? Scrivicele con un commento oppure contattaci.