Le auto che frenano meglio (da sole)

Quali sono le auto che frenano meglio? Tra i sistemi frenanti di ultima generazione ci sono anche quelli cosiddetti “assistiti”, con tanto di radar anticollisione. In sostanza si tratta di soluzioni che, in caso d’ostacolo, rallentano fino addirittura a fermare la vettura, indipendentemente dal fatto che sia l’automobilista a frenare o meno.

Parliamo quindi di una tecnologia rivoluzionaria messa in questo caso sotto torchio da un originale test organizzato dall’ADAC, l’Automobil Club tedesco. A parteciparvi, le vetture più moderne dotate di questo prezioso accessorio: Volvo V60, Audi A7, BMW Serie 5, Infiniti M37, Mercedes CLS e Volkswagen Passat.

Ma come si sono svolte le prove? In due fasi: una con un ostacolo fisso ed una seconda con uno mobile (una “carrello” gonfiabile ovviamente!). Com’è andata? Lanciando le auto verso un ostacolo fisso tutte le concorrenti hanno superato la prova e solo l’Audi A7 non sarebbe riuscita a fermarsi in tempo utile.

Il test in movimento è stato invece a propria volta suddiviso in due step. Questi i risultati.
Auto a 50 Km/h contro ostacolo in movimento a 20 Km/h: prova superata da tutte, meno che dall’Infiniti M37.
Auto a 100 Km/h contro ostacolo in movimento a 60 Km/h: prova superata da tutte, meno che dalla BMW Serie 5.

In sintesi secondo l’ADAC la vettura ad uscire vincente da questa particolare prova è la svedese Volvo V60. Risultato giunto per il comportamento generale della vettura in tutte le sessioni eseguite. Tra le altre auto alla prova “frenata assistita” si sono comunque fatte notare anche l’Audi A7 e la Mercedes Classe CLS, che però risultano più affidabili nel caso in cui l’ostacolo da evitare sia in movimento.